MINIMALISMO

La valigia minimalista – montagna 2016

Come potete vedere il post di oggi è dedicato al minimalismo applicato. Perchè dopo aver declutterato, downsizato e amorevolmente ringraziato e salutato l’eccesso – come nostra signora Kondo comanda – che si fa? Si passa alla pratica. Quindi armata di coraggio quest’anno ho finalmente preparato la mia prima vera valigia minimalista. Quella di oggi è la versione per la montagna. Abbiamo passato due settimane bellissime in Trentino (qui trovate il resoconto della prima settimana) quindi non stupitevi di trovare cose rubate dall’armadio invernale. Chi mi conosce bene lo sa, da ragazza riuscivo a mettere il maglione dopo pranzo persino in agosto, con buona pace di mio padre e della sua aria condizionata, che secondo me si sarà pure chiesto “ma siamo sicuri che questa in parte sia sarda?” Insomma al grido di fatemi scoprire tutto ma la pancia proprio no iniziamo a parlare di quello che mi ha fatto compagnia…

Navigate