Pumpkin pie vegana

Avrei da raccontarvi una scenetta spassosa di un certo open day di una certa scuola della milano bene, ma purtroppo questo comporterebbe raccontarvi di una star televisiva, una piccola starlette televisiva e la figlia di un grande magnate… ma per buon gusto mi tocca solo raccontarvi il giudizio finale: scuola bocciata, della serie neanche se mi pagassero loro….

Grazie al cielo subito dopo il mio ritorno a casa sono arrivati Sara e i suoi e nel primo pomeriggio anche mio padre. Sono state 24 ore fantastiche, tavola con 8 coperti e tantissime risate…. Le ultime così le avevo vissute alle grandi tavolate in Sardegna, quando ero bambina, vedevo tutti gli zii e mio nonno Raffaele sempre a capotavola vivere il momento del pranzo con risate e anneddoti della loro vita da ragazzi. Tra i più bei ricordi di sempre.

pumpkinpie3

Sabato per pranzo ho voluto provare una ricetta di Pumpkin Pie e mi è piaciuta talmente tanto da trasformarla in vegana.

Pumpkin Pie Vegana

ricetta trasformata da qui – dosi per una torta piccola

Accendere il forno a 180°. Creare il sostituto di 4 uova frullando 4 cucchiai di semi di Chia e 12 cucchiai di acqua, lasciare riposare un paio di minuti. Preparare la crosta impastando in una terrina 200 gr di farina di mandorle, un pizzico di sale, 60 gr di olio di cocco e 1/4 del sostituto dell’uovo. Rivestire una teglia con carta da forno e pressare l’impasto all’interno creando un bordo di non meno di 1 cm, bucherellare il fondo con una forchetta.

Per il ripieno frullare 200 gr di zucca (cotta al forno e non salata) insieme a 125gr di latte di cocco e mandorle, 95 gr di sciroppo d’agave, mezzo cucchiaino di cannella, mezzo cucchiaino di zenzero e le restanti parti del sostituto d’uovo. Versare il ripieno nella crosta ed infornare per 40 minuti circa.

 

pumpkin pie vegana

Alla fine potrebbe avanzarvi una tazza di ripieno, ottima anche da sola!

chiaseed

Irene

2 Comments

  1. avatar

    Bellissimo vedere sempre più post di ricette vegan in giro per il web ^_^ e bellissimo vedermi arrivare questa torta per il contest ^_^ GRAZIE

  2. avatar

    ossignur che incubo che deve essere stata quella situazione vissuta a scuola.Per fortuna una tavola apparecchiata e del buon cibo, possono risollevare il morale.arrivo qui dal blog della ceschina, questa ricetta mi piace e tanto!
    valentina

Leave A Reply

Navigate